Radianza solare e coscienza

Gli effetti della luce solare sulla coscienza

Quando si stabilisce una connessione profonda con il sole, attraverso la pratica del Sungazing, si comincia ad essere guidati verso direzioni che forse, in condizioni comuni, non prenderemmo. La coscienza si espande e contemporaneamente il cervello comincia a funzionare in modo diverso. Le zone inattive si animano, i circuiti abituali si disattivano e ci viene data la possibilità per creare nuove connessioni neuronali, cioè pensare diversamente dal solito e vedere aspetti e particolari della nostra vita con occhi “nuovi”, trovare nuove soluzioni ai problemi.

Naturalmente anche il corpo risente di questo mutamento in quanto è “vincolato” al cervello, essendo stato utilizzato per anni come “deposito” del subconscio e quindi reso “schiavo”.

Quando il corpo fisico viene liberato, anche solo parzialmente, può cominciare, con le sue richieste, a dirigersi verso la guarigione, mutando le sue necessità alimentari. Man mano che il sole stabilisce sempre un maggiore contatto con noi fino a risvegliare “il sole interiore”, il corpo reso libero sviluppa appieno i suoi sorprendenti potenziali, sia nel campo dell’autoguarigione sia nell’autosostentamento. Il nostro compito è di assecondare le sue richieste senza ostacolarlo, anche se non comprendiamo razionalmente appieno le sue motivazioni.

Il cammino non è sempre facile in quanto i condizionamenti e le convinzioni ancora presenti e alimentati ogni giorno costantemente dalla società in cui viviamo e dalle persone con cui entriamo in contatto, si fanno sentire! Voci che sembrano appartenerci gridano che siamo in pericolo, tentano di sedurci con “le delizie della vita”, si sollevano a spaventarci. Ma se anche una piccola radice è stata messa dentro di noi dalla luce, tenersi saldi al centro sarà una meravigliosa opportunità per radicarsi maggiormente in sè! Quelle voci allora le percepiremo come “altro da sè”, estranee alla nostra natura. Saranno come urla che tentano di afferrarci dalle viscere, ma che non avranno la forza per trascinarci perchè saremo noi stessi che non gliela forniremo più!

Sungazing

Novità! “Coscienza solare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *